l\'esperto risponde
In questa sezione potete rivolgere le vostre domande a vari specialisti. Le risposte saranno pubbliche, ma garantiremo l´anonimato cambiando nomi e situazioni. Le risposte complete degli specialisti arriveranno anche direttamente a voi nella vostra casella mail.

fai la tua domanda
Eleonora chiede:

Ultimamente sono molto insofferente: cosa posso fare?

D: Buongiorno. Ho un bimbo di 2 mesi (il primo ha 5 anni) ed è già da qualche giorno che piango per nulla, che mi arrabbio per niente, che sono insofferente e stanchissima. Mi rendo conto che non guardo più il mio bimbo con gli stessi occhi di prima, gli voglio un bene dell’anima, ma mi risulta anche un po’ complicato addirittura cambiargli il pannolino. Appena rimasta incinta ho dovuto smettere la terapia anti ansiolitica e in parte anti depressiva a cui mi sottoponevo da un anno all’incirca. Fino ad ora sono stata benissimo, ma ripeto ora mi sento strana, sempre stanca (anche se il bimbo è buono e piange solo quando ha fame)e molto nervosa. Cosa posso fare? Come posso comportarmi? Grazie.

R: Cara Eleonora, le consiglio di non sottovalutare la situazione, poiché i sintomi che descrive (pianto, nervosismo, insofferenza, stanchezza, nonché qualche difficoltà nei riguardi del bimbo più piccolo) potrebbero suonare come “campanelli d’allarme”. Per questo, sarebbe utile ricontattare il medico e/o lo psicologo con cui era in terapia prima della gravidanza, per evitare o comunque prevenire il rischio di una ricaduta. Cordiali saluti, O.N.Da – Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna

Vota:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Caricamento ... Caricamento ...
top
IL FORUM


Condividi con la nostra community di mamme i tuoi problemi!

TROVA AIUTO

Seleziona la tua regione: