home | esperto risponde | gravidanza | Vorrei un...
l\'esperto risponde
In questa sezione potete rivolgere le vostre domande a vari specialisti. Le risposte saranno pubbliche, ma garantiremo l´anonimato cambiando nomi e situazioni. Le risposte complete degli specialisti arriveranno anche direttamente a voi nella vostra casella mail.

fai la tua domanda
Daniela chiede:

Vorrei un figlio ma ho paura della depressione

D: Buongiorno, ho 33 anni e sono sposata da circa 8 mesi. Dal periodo dei preparativi del matrimonio ho accumulato molte ansie e stress e nei mesi successivi sono esplose e ho avuto anche una leggera depressione e tuttora prendo antidepressivi e ansiolitici all’occorrenza. Mi sono scoppiate mille paure di aver sbagliato a sposarmi perché mi sono accorta che con mio marito non abbiamo un rapporto passionale, io non lo desidero quasi mai e ho paura di provare più affetto che amore. Inoltre abbiamo due caratteri riservati e non parliamo molto e mi sono sentita molto triste. Ora vorrei un figlio ma ho paura, penso di voler aspettare che la situazione con mio marito migliori e smettere ansiolitici e depressivi, almeno sei mesi o un anno, ma ho paura di vivere male la gravidanza, può darmi un consiglio? Vado già da una psicologa.

R: Cara Daniela, sono certa che lei stessa è o sarà in grado di dare una risposta a questi interrogativi con l’aiuto della sua psicologa. Per quanto riguarda i farmaci, alcuni di questi, se assunti secondo precise e specifiche modalità, possono essere compatibili con la gravidanza e con l’allattamento. Ma la di là di questo, è importante che lei chiarisca e affronti le sue paure e i suoi pensieri negativi in modo tale da poter vivere serenamente la gravidanza. Cari saluti, O.N.Da – Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna.

Vota:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Caricamento ... Caricamento ...
top
IL FORUM


Condividi con la nostra community di mamme i tuoi problemi!

TROVA AIUTO

Seleziona la tua regione: