l\'esperto risponde
In questa sezione potete rivolgere le vostre domande a vari specialisti. Le risposte saranno pubbliche, ma garantiremo l´anonimato cambiando nomi e situazioni. Le risposte complete degli specialisti arriveranno anche direttamente a voi nella vostra casella mail.

fai la tua domanda
Silvia chiede:

Post partum e fortissimi cali di umore: è normale?

D: Buonasera, sono madre di una bimba di 3 mesi. Nonostante lei stia benissimo, sia bravissima, mio marito mi aiuti molto, io soffro di fortissimi cali di umore. Ogni 2 o 3 giorni mi vengono delle crisi profonde, per lo più incentrate sul fatto che la mia vita ormai sarà per sempre in balia di questa creatura. Poi a ruota mi vengono i sensi di colpa perché mi lamento pur avendo tutto dalla vita e perché faccio così soffrire anche mio marito. Il fortissimo senso del dovere mi blocca in quei momenti, ma il mio istinto mi farebbe scappare e lasciare tutto. Sono proprio una madre degenere? Mi arrenderò prima o poi a questa nuova vita? Grazie.

R: Cara Silvia, non si tratta di essere delle “madri degeneri”, o di “doversi arrendere a questa nuova vita”. Al di là di tutte le idealizzazioni e delle fantasie che si possono fare sul diventare madre, questo è il suo modo, reale, di viversi il post-partum: un post-partum che per molte donne è caratterizzato da cali d’umore e crisi profonde, come lei racconta. Queste reazioni possono essere transitorie, ma sarebbe meglio affrontarle seriamente, per evitare che si acuiscano o comunque influiscano negativamente sul rapporto con la sua bimba o con suo marito. Per questo, le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo. Cari saluti, O.N.Da – Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna.

Vota:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Caricamento ... Caricamento ...
top
IL FORUM


Condividi con la nostra community di mamme i tuoi problemi!

TROVA AIUTO

Seleziona la tua regione: