l\'esperto risponde
In questa sezione potete rivolgere le vostre domande a vari specialisti. Le risposte saranno pubbliche, ma garantiremo l´anonimato cambiando nomi e situazioni. Le risposte complete degli specialisti arriveranno anche direttamente a voi nella vostra casella mail.

fai la tua domanda
C. chiede:

Ho paura di sbagliare

D: Ho diciotto anni e sinceramente quando ho deciso di tenere il bambino non pensavo sarebbe stato cosi… Lo immaginavo diverso, non mi sembra vero di esser diventa mamma. Subito dopo il parto ho iniziato a sentirmi messa un po’ in disparte soprattutto dal mio ragazzo. Il problema è che già di mio sono chiusa e un po’ paranoica, ora lo sono ancora di più. Ho paura di parlare, di sbagliare, piango quasi sempre. A volte ho paura anche di essere giudicata male come madre perché non dedico abbastanza tempo al mio bambino. Ormai sono passati quasi due mesi ma sto male comunque meno di prima. Voglio solo stare bene, voglio sorridere, rivoglio la mia voglia di vivere!

R: Cara C., sia durante la gravidanza che dopo il parto spesso si provano molto emozioni insieme, a volte diverse tra loro ed è comune sentirsi più fragili, a volte tristi e sentire di avere bisogno di più supporto da parte di chi ci sta accanto. A volte, se si é una mamma giovane, é più facile provare queste emozioni e sentirsi in difficoltá perché tanti sono i cambiamenti che una mamma (ancor piú se giovane) deve affrontare in questo momento. Credo che sarebbe utile se si rivolgesse ad uno psicologo cosí da poter parlare di come si sente e chiedere aiuto in questo momento. Sul sito di Onda può trovare un elenco dei Centri che si occupano in modo specifico di aiutare la donna durante la gravidanza e dopo la nascita del bambino. Cari saluti, Onda

Vota:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Caricamento ... Caricamento ...
top
IL FORUM


Condividi con la nostra community di mamme i tuoi problemi!

TROVA AIUTO

Seleziona la tua regione: