l\'esperto risponde
In questa sezione potete rivolgere le vostre domande a vari specialisti. Le risposte saranno pubbliche, ma garantiremo l´anonimato cambiando nomi e situazioni. Le risposte complete degli specialisti arriveranno anche direttamente a voi nella vostra casella mail.

fai la tua domanda
F. chiede:

Perchè mi fa paura il futuro?

D: Salve, ho partorito da un mese e mi capita di piangere e sentirmi triste perché sento la nostalgia della mia famiglia che vive lontana da me e perché penso che mia figlia sia una grande responsabilità. Non capisco perché non sono felice, perché mi fa paura il futuro. Penso spesso che vorrei che mia figlia fosse già grande… Che stupida che sono! Vorrei la mia famiglia vicino in questo momento e poter vivere con mio marito e mia figlia vicino a loro. È depressione mista a solitudine? Grazie.

R:

Cara F., dopo la nascita di un bambino é molto comune per una mamma provare tristezza, paura del futuro e della responsabilità di essere genitori. Diventare mamma e papá é un grande cambiamento nella vita di un individuo e necessita di tempo per essere assimilato completamente. Non é un processo immediato. Da coppia si diviene genitori, da due si passa a tre e tante cose devono cambiare per potersi adattare a questo cambiamento. Se poi a questo si aggiungono altri fattori stressanti come la lontananza dalla famiglia, é molto facile sentirsi tristi e sentirsi un po’ in difficoltà.
Potrebbe darsi un po’ di tempo e vedere un po’ come vanno le cose. Nel giro di breve tempo dovrebbe iniziare a sentirci un po’ meglio, se invece cosí non fosse, o se anzi le dovesse capitare di stare peggio potrebbe valutare la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo per ricevere un po’ di supporto in questo momento per lei faticoso. Cordiali Saluti, Onda

Vota:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Caricamento ... Caricamento ...
top
IL FORUM


Condividi con la nostra community di mamme i tuoi problemi!

TROVA AIUTO

Seleziona la tua regione: