Gravidanzal'esperto risponde

Saputo della gravidanza, il mio compagno mi ha lasciata, ora sto male.

D: Ho 37 anni ho già una bimba di 3 anni ed ora sono in attesa di un’altra bimba, sono alla 23’settimana, il mio compagno mi ha lasciata poco dopo aver saputo della gravidanza e della mia decisione di non abortire…ho continui mal di testa, dolori addominali, vomito, crisi continue di pianto che non riesco più a controllare neppure davanti a mia figlia…con molta fatica mi impongo di mangiare, lavarmi, pettinare…ho problemi di insonnia e soprattutto pensieri suicidi…mi vergogno di questo…posso prendere dei farmaci x stare meglio?aiutatemi.
R: Cara Samuela, la situazione che sta vivendo è molto stressante, sia per la gravidanza in sè, che per la separazione che sta affrontando. In questa condizione, e con i sintomi che sta manifestando, è necessario contattare uno psichiatra al più presto, in modo da valutare se nel suo caso può iniziare una terapia farmacologica e con quale dosaggio. Contemporaneamente potrebbe attivarsi con uno psicoterapeuta per elaborare tutti questi cambiamenti. Le due terapie lavorerebbero in modo complementare, aiutandola nel modo migliore. Cari saluti, ONDa

20 Gennaio 2015

TI POTREBBE ANCHE
INTERESSARE