news

Depressione post-partum? Adesso tocca ai padri

Il giornale Pediatrics ha appena pubblicato uno studio condotto in Norvegia, che lancia l’allarme sulla depressione pre e post natale dei Papà. La depressione degli uomini può essere legata a vari fattori: elementi genetici, preoccupazioni relative alle responsabilità che vengono con la paternità, qualche forma di instabilità precedente. Secondo lo studio norvegese circa il 3% dei genitori maschi soffre di questi sintomi. La risposta definitiva su come gestire queste situazioni manca ancora. Il passo avanti significativo, però, è il riconoscimento dell’esistenza di un problema e l’impegno della scienza ad affrontarlo.

Per leggere l’articolo completo de LaStampa.it clicca qui.

18 Febbraio 2013

TI POTREBBE ANCHE
INTERESSARE

news

Alanis Morissette confessa di aver sofferto di diversi aborti spontanei e di depressione post-partum

Intervistata di recente, Alanis Morissette ha confessato di aver sofferto di diversi aborti spontanei e di depressione post-partum. La cantautrice canadese, a 45 anni, è in attesa del terzo figlio, fortemente desiderato.

news

Come trasformare la maternità in un master

No, fare un figlio non è una battuta d’arresto. Al contrario, è un’assenza che migliora le competenze e permette di acquisirne di nuove, indispensabili al mercato del lavoro. Alcune aziende, in Italia, lo hanno già capito. Ecco perché conviene, oggi, adottare una nuova cultura del lavoro dalla parte delle mamme

news

In Brianza un nuovo progetto dedicato alla maternità “fragile”

Gli ospedali di Vimercate e Carate avviano un progetto dedicato alla maternità “fragile”. Formati per il supporto circa 80 dipendenti dell’ASST di Vimercate.

news

L’Esperto Risponde – il servizio di videoconsulto di pazienti.it

Grazie alla partnership stretta da Onda con il portale Pazienti.it, per la condivisione di contenuti sulla salute femminile e di genere, è disponibile oggi il servizio di videoconsulto.