news

Non sei tu a decidere

«Non le sarebbe dispiaciuto sedersi tranquillamente per cinque minuti e bersi qualcosa, una tazza di tè o un bicchiere di vino, prima di giocare con i bambini. Ma i bambini stavano già giocando con lei»

Helen Phillips, The Need, 2019

Se avete letto e vi è piaciuto Puoi dire addio al sonno, il libro di Rachel Cusk su com’è davvero essere madri, potrebbe piacervi anche The Need di Helen Phillips, da poco uscito in Regno Unito e Stati Uniti (ma non ancora in Italia, quindi lo trovate in inglese). La protagonista, Molly Nye, è una paleobotanica, una studiosa di piante fossili, madre di un bambino di 4 anni e di uno appena nato, con un marito musicista spesso in tour. In questo scenario già complicato si aggiunge un uomo mascherato che fa irruzione nell’appartamento mentre Molly è sola con il neonato, trasformando il libro in un punto di incontro tra «thriller, fantascienza e narrativa letteraria» – scrive Publisher Weekly – e insieme un racconto su quanto la maternità possa essere «spaventosa, folle e tragicamente comica», come scrive il New York Times.

Leggi la news su Il Post

18 Luglio 2019

TI POTREBBE ANCHE
INTERESSARE

news

Depressione post partum: per sconfiggerla chiedi aiuto

Durante la gravidanza e dopo la nascita del bebè può succedere di soffrire di ansia o depressione. Disturbi che, se non trascurati, possono essere risolti. Ma solo chiedendo aiuto. Per il benessere della mamma e del suo bambino.

news

Alanis Morissette confessa di aver sofferto di diversi aborti spontanei e di depressione post-partum

Intervistata di recente, Alanis Morissette ha confessato di aver sofferto di diversi aborti spontanei e di depressione post-partum. La cantautrice canadese, a 45 anni, è in attesa del terzo figlio, fortemente desiderato.

news

Come trasformare la maternità in un master

No, fare un figlio non è una battuta d’arresto. Al contrario, è un’assenza che migliora le competenze e permette di acquisirne di nuove, indispensabili al mercato del lavoro. Alcune aziende, in Italia, lo hanno già capito. Ecco perché conviene, oggi, adottare una nuova cultura del lavoro dalla parte delle mamme

news

In Brianza un nuovo progetto dedicato alla maternità “fragile”

Gli ospedali di Vimercate e Carate avviano un progetto dedicato alla maternità “fragile”. Formati per il supporto circa 80 dipendenti dell’ASST di Vimercate.